INIZIATI LAVORI DI SANTA GIUSTA

Pubblicata il 23/07/2015

STRADA DI SANTA GIUSTA

L’Amministrazione comunale fa il punto della situazione

 

«I lavori sulla bretella sono partiti. Siamo in costante contatto con l'Unione dei Comuni e confidiamo nella consegna dell'opera già entro il mese di agosto»

 

L'Amministrazione comunale, il sindaco Antonello Cubaiu e l'assessore all'Urbanistica e Viabilità Luigi Cuccureddu ritengono opportuno informare i cittadini nulvesi sull'evolversi della situazione inerente i lavori di messa in sicurezza della bretella di Santa Giusta, arteria di collegamento di fondamentale importanza che rappresenta un risorsa fondamentale per il paese di Nulvi e per l'intero territorio dell'Anglona.

 

Gli amministratori pensano sia doveroso fare il punto su una questione che da tempo ormai rappresenta un problema irrisolto per la comunità, priorità inserita nel programma e snodo fondamentale per la rinascita e lo sviluppo del Comune di Nulvi: «Al momento del nostro insediamento ci siamo immediatamente preoccupati di capire quali fossero le dinamiche inerenti lo svolgersi dei lavori sulla bretella di Santa Giusta – spiegano -. Già a metà giugno l'assessore competente in materia, Luigi Cuccureddu, si è interfacciato con l'Unione dei Comuni nel valutare il verbale di consegna dell'opera, prendeva atto del reale termine fissato per la chiusura dei lavori: il 13 settembre 2015. Proseguono gli amministratori -. Successivamente il sindaco Cubaiu ha incontrato il direttore dei lavori e il titolare dell'impresa. È stato quindi stabilito di stilare una perizia di variante con l'utilizzo delle economie di gara per ampliare la gamma di interventi previsti originariamente, in modo da consentire di effettuare un lavoro a regola d'arte, duraturo nel tempo, più sicuro e rispondente alle esigenze della comunità».

 

Da alcuni giorni ormai l'impresa appaltatrice ha iniziato a lavorare sulla bretella di Santa Giusta, dispiegando mezzi e uomini nell'ordine necessario all'esecuzione dei lavori. A riguardo il primo cittadino nulvese, Antonello Cubaiu, sottolinea che «si è scelto di aspettare ad informare i cittadini sullo stato delle cose per evitare di correre troppo e alimentare speranze premature che poi si sarebbero volatizzate come nebbia al sole – dice il sindaco - Superati gli intoppi e le difficoltà oggi possiamo essere più ottimisti e fiduciosi. Ringrazio i Sindaci dell'Unione dei Comuni e il presidente Gian Franco Satta per l'impegno profuso e la massima disponibilità a ricercare le soluzioni ottimali poi trovate – chiude Cubaiu -. La bretella di Santa giusta è vitale per i nulvesi, e non solo. I cittadini meritano di averla a disposizione al più presto. Confidiamo che entro il mese di agosto i lavori possano essere ultimati».


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto