BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE AFFRONTATE DALLE FAMIGLIE PER L'ISTRUZIONE (L. 62/2000)- ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - SCADENZA 20 DICEMBRE 2014

Pubblicata il 14/10/2014

Il Comune di NULVI informa che -  in attuazione deliberazione della Giunta Regionale n. 35/13 DEL 12.9.2014,  fino al 20 DICEMBRE 2014 possono essere presentate le domande per l’assegnazione di contributi a sostegno delle spese fronteggiate dalle famiglie per l'istruzione nell'anno scolastico 2013/2014 (L. 62/2000).
 
I requisiti per poter accedere ai benefici sono i seguenti:
 
Ø      Residenza anagrafica nel comune di NULVI alla data di presentazione della domanda.
Ø      Aver frequentato nell'anno scolastico 2012/2013 la scuola primaria, secondaria di 1° e 2° grado, statale o privata paritaria.
Ø      Appartenere a un nucleo familiare con una situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad €. 14.650,00. sostenute
 
Le domande per la concessione dei contributi, a firma di uno dei genitori o di chi esercita la patria potestà o gli stessi studenti se maggiorenni, dovranno essere compilate su appositi moduli disponibili presso l’Ufficio Istruzione del Comune o scaricabili dal sito www.comune.nulvi.ss.it.
 
Ed  essere corredate della seguente documentazione:
  • attestazione ISEE 2014 relativa ai redditi dell'anno 2013 del nucleo familiare di cui lo studente fa parte (per chi non l’avesse già presentata per fruire di altri servizi o contributi);
  • autocertificazione delle spese effettivamente sostenute;
 
La stessa dovrà essere presentata all’Ufficio Istruzione del Comune già compilata in tutte le sue parti. Dopo una prima verifica – in presenza del richiedente - sulla correttezza della compilazione l’Ufficio provvederà ad effettuarne la protocollazione.
 
In sede di controllo Le spese sostenute dovranno essere comprovate da fatture, ricevute fiscali e idonei scontrini fiscali riportanti, accanto al prezzo, la descrizione dell'articolo acquistato.
Non saranno ammessi scontrini generici senza descrizione dell'articolo, data l'impossibilità di ricondurre tale spesa per le finalità di cui al presente bando.
 
L'importo minimo delle spese dichiarabili per le borse di studio non deve essere inferiore ad €. 52,00.
 
I contributi saranno assegnati  secondo le tre fasce ISEE e le percentuali massime di rimborso, di seguito indicate:, nel caso in cui i fondi a disposizione non fossero sufficienti a concedere l'importo massimo,
·        Fascia A: ISEE da 0 a €. 4.880,00; rimborso max 80%
·        Fascia B: ISEE da 4.881,00 a €. 9.760,00; rimborso max 75%
·        Fascia C: ISEE da 9.761,00 a €. 14.650,00; rimborso max  70%
L'importo del sussidio non potrà essere comunque superiore a:
ü      €. 100,00 per gli alunni della scuola primaria;
ü      €. 250,00 per gli alunni della scuola secondaria di 1° grado;
ü      €. 400,00 per gli alunni della classe 1° della scuola secondaria di 2° grado;
ü      €. 350,00 per gli alunni frequentanti dalla classe 2° alla classe 5° della scuola secondaria di 2° grado.
 
Nel caso in cui i fondi a disposizione non fossero sufficienti ad attribuire le percentuali  massime di rimborso di cui sopra, le stesse verranno ridotte proporzionalmente fino ad esaurimento della somma a disposizione.
 
Saranno esclusi dall'attribuzione dei suddetti contributi gli studenti che:
ü      alla data di presentazione della domanda non risultino residenti nel Comune di NULVI;
ü      nell'anno scolastico 2013/2014 abbiano frequentato scuole private non paritarie;
ü      appartenenti ad un nucleo familiare con una situazione economica equivalente (ISEE) superiore ad €. 14.650,00;
ü      le cui domande siano prive dell'autodichiarazione delle spese sostenute;
ü      con spese ammissibili inferiori ad €. 52,00;
ü      le  cui domande risultino compilate erroneamente, parzialmente o mancanti della documentazione richiesta o dell'indicazione di dati essenziali per l'assegnazione del contributo, se successivamente all'invito per via telefonica o posta elettronica da parte dell'Ufficio, l'interessato non provvederà alla regolarizzazione delle stesse nei termini indicati;
ü       le cui domande siano presentate dopo il 20 DICEMBRE 2014.
 
Le dichiarazioni rese dai richiedenti il beneficio saranno sottoposte ai controlli di legge sia a campione sia in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla loro veridicità.
 
Successivamente all'esame delle domande, si provvederà alla pubblicazione dell'elenco provvisorio presso l'Albo Pretorio e sul sito internet del Comune di NULVI. Gli interessati potranno presentare eventuali opposizioni presso l’Ufficio Istruzione  entro e non oltre  i 15 giorni successivi alla data di pubblicazione del suddetto elenco.
Decorso i 15 giorni l’Ufficio  provvederà ad approvare l'elenco definitivo con atto Dirigenziale e a comunicare, sul sito internet istituzionale, la data di pagamento dei contributi.
 
Eventuali ulteriori Informazioni potranno essere richieste ai numeri: 079/5779025 (Sig. Giulia Fancellu).

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 00domanda rimborso Spese scolastiche.pdf 15.17 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto